Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
1.1. SEGUENDO LA NATURA - Maurizio
1.2. Manifesto del Naturopata
1.3. Fitopratica
1.4. Floriterapia
1.5. Disturbi e rimedi
1.6. Parliamo di...
1.7. Domande & Risposte
2.1. FIORI AMICI - Cinzia
2.2 Come funzionano i rimedi floreali
2.4. wwNw
3.1. ASCOLTARE IL PROPRIO CORPO - Corrado
3.2. Come ascoltare la musica
3.3. La salute
3.4. La liberazione
3.5. Le mie fotografie
3.6. L'ha scritto...
3.7. Il Vino
4.1. ERBE AMICHE - Roberto
4.2. Lo stress
4.3. La cellulite
Bibliografia
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 BluGoa
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Saraswati
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
Disturbi e rimedi

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
La stitichezza o stipsi
È uno dei disagi “fisici” più comuni e, se vogliamo, quello che frutta di più; infatti, la maggior parte delle persone entra in farmacia o erboristeria per comprare lassativi. Questo è un problema che va affrontato molto seriamente per due motivi:
1) perché l’assunzione continua di lassativi è altamente dannosa per l’intestino
2) perché è più facile somministrare un lassativo che affrontarne la causa.
La maggior parte dei lassativi è composta da piante che hanno un effetto chimico sulla funzionalità intestinale e proprio per questo sono estremamente dannosi: costringono un intestino pigro a funzionare suo malgrado e quindi ad abituarsene; sono molti i casi di persone che, avendo questo disturbo ed assumendo da molto tempo (a volte anni) lassativi, non riescono più a farne a meno.
Questo comporta due problemi: quello di addomesticare in modo scorretto l’intestino rendendolo incapace di funzionare autonomamente e quello che alla lunga - è stato dimostrato - può causare seri danni alle pareti intestinali se non addirittura forme di cancro.

Vediamo, invece, di concentrarci sulle cause. Intanto sappiamo che il problema è: l’intestino non ha motilità (per motilità s’intende quel movimento spontaneo che l’intestino ha nel far scorrere la massa derivante dal cibo assunto che sarà in parte assimilata ed in parte espulsa). Uno dei problemi fondamentali di chi ha questo problema, infatti, è anche il cattivo assorbimento delle sostanze utili.

Perché un intestino non si muove?
Partiamo dal diaframma: il diaframma è quel muscolo circolare che si trova tra la cassa toracica e l’addome, in pratica quello che divide in qualche modo l’apparato respiratorio dagli organi dell’apparato digerente ed urinario. Questo muscolo dovrebbe seguire il continuo movimento della respirazione e ad ogni movimento dovrebbe spingere verso gli organi addominali come una specie di dolce massaggio. Questo movimento permette allo stomaco e all’intestino di ricevere continuamente una leggera stimolazione che regolerebbe continuamente la sua motilità. Purtroppo spesso questo non succede e le cause principali di un diaframma poco mobile sono dovute a condizioni psicoemotive molto chiare.
Per esempio l’ansia.
Immaginate di trovarvi in una condizione di paura, la prima cosa che vi succede è quella di inspirare in modo veloce e breve, lo fate con la bocca e non con il naso (come a spegnere un grido) e tendete a stringere il torace (condizione della paura).
Quest’aria che avrete inspirato non andrà nei polmoni, ma passerà attraverso l’esofago e finirà nello stomaco.
In pratica cosa è successo: la cassa toracica è salita leggermente su, tirandosi indietro il diaframma e lo stomaco si sarà gonfiato, spingendo ancor più su il diaframma. Capirete che in queste condizioni sarà poi difficile riportare ad un giusto livello il diaframma e nel frattempo la sollecitazione di cui hanno bisogno gli organi addominali sarà se non assente, quanto meno minima.

Ora immaginate una persona ansiosa che fa questo continuamente: lo stomaco gli si gonfierà così tanto che non solo avrà le difficoltà su citate, ma avrà anche un’altra bruttissima sensazione, quella del gonfiore addominale che gli farà sembrare di avere una pancia come un pallone.
Soluzione: se sei ansioso e stitico non prendere lassativi, al massimo cura l’ansia e, se proprio è difficile, prendi un carminativo (prodotto o complesso che veicola l’aria dallo stomaco e dall’intestino verso l’esterno, l’ano) che sgonfiandoti lo stomaco ripristinerà il movimento del diaframma. Insieme si potrebbe assumere un prodotto che aiuti anche lo stato emotivo in modo da limitare, almeno in parte l’atteggiamento ansioso (ma per questo bisogna andare da un medico o naturopata; in questi casi il fai da te è assolutamente grave – vedi tutti quelli che si curano l’ansia con la valeriana, un po’ come per evitare che una bomba scoppi la si metta sotto terra sperando che scoppi meno).

Ma la stipsi può avere anche altre valenze psicoemotive. Il Dr. R. Morelli su Riza Psicosomatica parla per esempio dell’incapacità di alcune persone a lasciarsi andare e specialmente a lasciar andare di sé; in pratica è una forma di avarizia dove perfino le feci diventano ciò da non donare al mondo.
Non voglio addentrarmi troppo ulteriormente in questi ambiti e quindi concludo riproponendo per la prossima volta un capitolo sull’alimentazione e sui lassativi non dannosi (cioè quelli che contengono mucillagini o gelatine).
© M.Sena - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare i testi senza autorizzazione.



Vuoi un regalo dal SurjaRing? clicca qui



Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui


Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui
In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.
Non dimenticare di iscriverti alle
NewsLetter del SurjaRing!


Vuoi un regalo dal SurjaRing? clicca qui




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.