Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
1.1. SEGUENDO LA NATURA - Maurizio
1.2. Manifesto del Naturopata
1.3. Fitopratica
1.4. Floriterapia
1.5. Disturbi e rimedi
1.6. Parliamo di...
1.7. Domande & Risposte
2.1. FIORI AMICI - Cinzia
2.2 Come funzionano i rimedi floreali
2.4. wwNw
3.1. ASCOLTARE IL PROPRIO CORPO - Corrado
3.2. Come ascoltare la musica
3.3. La salute
3.4. La liberazione
3.5. Le mie fotografie
3.6. L'ha scritto...
3.7. Il Vino
4.1. ERBE AMICHE - Roberto
4.2. Lo stress
4.3. La cellulite
Bibliografia
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 BluGoa
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Saraswati
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
2. Olga

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
17 marzo 2003
Salve Maurizio, mi chiamo Olga e vivo a Torino. Studio naturopatia e reflessologia plantare!
Il tuo discorso è molto interessante... è giusto occuparsi della salute del paziente curando i suoi corpi sottili, è anche giusto però conoscere i principi attivi (chimici) di ogni singola pianta, poiché questi esitono! Se devo essere sincera mi sono un po' meravigliata leggendo le tue parole... ti spiego... (scusami se ti do del tu) molte persone non credono nei corpi sottili o nell'anima, nello spirito... e quindi queste persone vanno curate si con le coccole, ma anche spiegando loro che cosa stiamo facendo su basi chimiche e scientifiche! Molte persone quando sentono parlare di cose quali i corpi sottili si spaventano o non credono più nelle cure che tu amorevolmente gli offri. Quindi non so quanto sia producente fare un discorso come il tuo ad una persona con tali visioni di vita (ti parlo per esperienza personale), così... diciamo razionali... sicuramente anche con tutta la buona volontà non puoi infilargli in testa certi concetti!
Ogni persona è diversa e va presa in modo diverso... l'importante secondo me è impegnarsi davvero perché quella persona stia bene, perché provi sollievo, e magari aiutarla a vedere la vita in modo diverso e più positivo! Penso che fare un discorso di corpi sottili ad una persona depressa sia più controproducente che pro (parlo sempre per esperienza personale) e quindi credo importante conoscere i principi attivi delle piante, e quale sia quella giusta per curare l'asma o la cellulite o qualunque altra cosa...

Pensiamo solo un attimo a quale reazione può avere una persona che da poco si avvicina a questo campo... magari si sta informando sulle medicine complementari, tradizionali, alternative o naturali che dir si voglia..... Sta cercando un rimedio al suo male, è una persona molto razionale... bene questa persona leggendo le tue parole, non credendo nei corpi sottili dell'uomo... penserà sicuramente che queste cure siano una presa in giro visto che nessuna pianta esistente ha il potere di curare realmente ciò che l'affligge. Si rifugerà perciò nella medicina allopatica che la porterà sicuramente a star peggio di come stava, poiché sappiamo benissimo che molti, quasi tutti i farmaci allopatici curano il sintomo e non la causa!

Fortunatamente su questo mondo siamo tutti diversi e la difficoltà del nostro compito sta proprio in questo, capire la persona che si trova di fronte a noi, che tipo di personalità ha e come possiamo aiutarla, i suoi problemi le sue difficoltà... non è un lavoro facile il nostro sicuramente, dobbiamo fare attenzione a ciò che diciamo o scriviamo, sopratutto quando ci rendiamo conto che le nostre parole verranno lette da qualsiasi tipo di persona, e un errore potrebbe renderci incapaci di aiutare alcuni tipi di persone!
Con questo voglio salutarti e ringraziarti per la tua attenzione!
Olga
Maurizio risponde
Cara Olga,
innanzi tutto ti ringrazio per avermi scritto e specialmente di aver parlato "fuori dai denti".
Dopo aver letto la tua lettera mi sono andato a riguardare ciò che ho scritto perché mi sono venuti dei dubbi... Non ho mai parlato di corpi sottili. Forse tu ti riferisci al discorso dei 4 elementi. Ma al di là di tutto ciò credo che posso dirti in poche parole ciò che più avanti troverai sul sito.
...e questo è il mio pensiero e solo il mio!
Tutto ciò che è in noi parte dal corpo fisico (intendo mente e anima). Nessuno può mai dire di conoscere l'interno se non conosce bene, ma molto bene l'involucro. Ho, troppe volte, visto persone che praticano tante attività volte alla scoperta dell'anima come l'Hata Yoga, il Pranaiama, lo Yantra Yoga, Meditazioni varie, ecc, e poi tornano a casa e non riescono ad avere contatti fisici con i familiari, non riescono ad avere una sana e giornaliera sessualità, ecc. ecc. Io sono tendenzialmente Reichiano e credo che l'aggressività (che è il lato contrario e positivo della violenza) sia la forma migliore di benessere della propria salute. L'aggressività si esprime principalmente attraverso il corpo che si protende verso l'oggetto del proprio interesse. Questo per me è valido in tutte le manifestazioni affettive. L'obiettivo è quello di rendere quest'aggressività sempre più consapevole e mirata affinché possa portarci alla salute, affinché possa impedirci di avere il cancro. Che è per me l'unica vera preoccupazione che dobbiamo avere. Credimi non penso mai ai virus e ai batteri come microrganismi in grado di aggredirci e farci ammalare, ma solo come segnali che possiamo decodificare come lo stato di salute del nostro sistema immunitario.
Per quanto riguarda il rapporto con le persone che vogliono avvicinarsi alla medicina naturale ti dico: Mi risparmio vivamente di educare chiunque alla cura del proprio Io olistico. Credo che ognuno abbia sufficienti condizioni per capire ciò che è bene per lui. Se ci vogliamo arrogare la capacità di aiutare gli altri a capire, allora la cosa diventa grave. Noi non dobbiamo spiegare nulla a nessuno; penso che dobbiamo proporci con un buon esempio e dare agli altri la voglia di venire da noi a curarsi, non perché credano o meno nelle medicine naturali, ma perché hanno visto in noi una persona capace di aiutarli davvero. In fondo le armi che abbiamo sono ottime e si sa già da molto in giro, ma ciò nonostante ancora la maggior parte delle persone preferisce curarsi allopaticamente e questo dovrebbe farti riflettere sul perché. Io ti dico il MIO perché: Perchè curarsi allopaticamente significa non doversi prendere la responsabilità di se stessi, della propria salute; ancora una volta delegare al papà: papà-medico, papà-Dio, papà-guru, ecc. che pensa per noi, che ci prende con cura, che non ci parla di cose troppo difficili altrimenti ci sconvolgiamo. Io sconvolgo, e lo faccio naturalmente. Gli altri esseri umani al di fuori di me sono esseri umani come me e pur mantenendo il rispetto per gli altri dico quello che penso... Non voglio salvare proprio nessuno e da nulla, intanto perché non sono un Salvatore e poi, sinceramente, cerco ancora dentro di me, chi salvi me...
Ma a parte tutto questo quello che voglio dire è che chi ha scelto di fare questo lavoro è meglio che si metta in testa che è difficile, perché combattiamo contro un sistema sanitario che non uccide e non guarisce, ma che volutamente mantiene in agonia, la salute. Infatti la maggior parte dei Naturopati che conosco svolgono di mattina ben altre attività come bancari, ragionieri, commercianti, impiegati, ecc. ecc. Questo te la dovrebbe dire tutta.
Io ho scelto di fare solo questo e ti assicuro che spesso faccio la fame, ma è la mia scelta e ne sono felice.

Spero di essere stato abbastanza... per me questo è amore e se t'incontro ti abbraccio ed allora ci capiremo meglio.

Intanto un abbraccio virtuale

Maurizio R. Sena
© M.Sena - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare i testi senza autorizzazione.
18 marzo 2003
Salve Maurizio,
Ti ringrazio per avermi risposto, e sono felice che tu abbia letto con attenzione la mia mail. Per quanto riguarda la sua pubblicazione per me non ci sono problemi, va bene anche mettere il nome e l'e mail, non mi dispiace!

Per quanto riguarda i corpi sottili... beh come spiegarti ora in una mail.... è un po' difficile... comunque mi riferisco al corpo eterico, all'astrale al mentale... e allo spirito delle persone, a ciò che realmente ci fa ammalare... il fatto di non saperci prendere cura di noi stessi. Io sono d’accordo pienamente con te sul fatto che non esistano realmente piante che ci curino se non per nostra volontà, ma il mio discorso era rivolto appunto al problema di non poter aggredire con le mie idee le persone che non sono ancora pronte per affrontare un certo tipo di discorso! Le persone si spaventano, ti guardano come per dirti: ma che cosa stai dicendo.... io mi prendo cura di me stesso, se sto male è perché qualcosa di esterno mi ha fatto male. Io cerco col mio lavoro (anche io faccio solo questo, ed anche io spesso faccio la " fame "), di prendere per mano la persona che si appoggia a me e di portarla ad essere "brava con se stessa". Purtroppo anche io non sono un essere "perfetto", anche io somatizzo e sto male, ma quel poco di buono che ho saputo apprendere cerco di trasmetterlo agli altri e se nelle persone ciò porta beneficio io sono la persona più felice.

È anche vero che comunque, come ti ho già detto, le erbe hanno dei principi attivi e che molte persone se gli parli di questi si sentono più tranquille, è una questione di mentalità... purtroppo... magari riesci pian piano a fare in modo che si rendano conto che l’importante è avere una buona conoscenza di sé e imparare a volersi bene. Beh, il discorso sarebbe molto più complicato, ma sono più brava a parlare che a scrivere, mi dispiace! Per quanto riguarda la meditazione & company... sono d’accordo con te, purtroppo le persone cercano qualcosa che hanno dentro loro stessi senza accorgersene. Anche la pratica dello Yoga oggi è diventata una sorta di ginnastica dolce, mentre dietro c'è tutta una filosofia e una religiosità, che se un occidentale volesse davvero seguire dovrebbe cambiare quasi totalmente vita.

Ti ho detto che parlo per esperienza personale perché sono stata male per tanto tempo a causa di vari problemi di salute riguardanti in pratica tutto l'organismo... dai bronchi alla colecisti ai reni (ho 27 anni....), ho continuato a curarmi con i farmaci allopatici, ma stavo sempre peggio, finché non mi sono rivolta alla reflessologia plantare... e grazie alla donna che mi ha curato, non solo fisicamente...adesso sto molto meglio e non uso più nessun farmaco allopatico.

Mi sono meravigliata di come una persona solo massaggiando i miei piedi mi avesse portata a non soffrire più, a non stare più male, a non ricorrere al medico ogni giorno.... poi ho capito che lei non solo mi stava massaggiando i punti reflessi del piede, ma mi stava parlando, mi stava aiutando a capire perché io stavo male, cosa mi portava a soffrire tanto. Questo avvenimento ha scatenato in me la voglia di studiare e di capire come potevo riuscire a far star meglio le persone realmente e non illusoriamente come fa il farmaco allopatico.

Da quando lavoro in questo campo ho incontrato diversi tipi di persone, con alcune puoi parlare direttamente senza paura che scappino e con altre invece devi usare modi diversi e tempi diversi.... Non è sempre possibile aiutare qualcuno parlandogli " fuori dai denti ", e non è secondo me neanche giusto non aiutare una persona se questa non riesce a capire alcuni concetti! L’importante per me è riuscire a fare in modo che la persona che mi ha chiesto aiuto impari, con i suoi tempi, ad aiutarsi, a curarsi volontariamente, a prendersi la responsabilità del suo essere. A capire che la malattia non è altro che uno squilibrio all'interno di sé, appunto uno squilibrio fra gli elementi che ci compongono, uno squilibrio energetico. Bene, penso di aver parlato anche troppo.... e mi scuso per questo.... ma ti ringrazio per la tua attenzione e ti sono ancora grata per avermi risposto!
Affettuosi saluti
Olga



Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui


Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui
In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.
Non dimenticare di iscriverti alle
NewsLetter del SurjaRing!


Vuoi un regalo dal SurjaRing? clicca qui




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.