Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
1.1. SEGUENDO LA NATURA - Maurizio
1.2. Manifesto del Naturopata
1.3. Fitopratica
1.4. Floriterapia
1.5. Disturbi e rimedi
1.6. Parliamo di...
1.7. Domande & Risposte
2.1. FIORI AMICI - Cinzia
2.2 Come funzionano i rimedi floreali
2.4. wwNw
3.1. ASCOLTARE IL PROPRIO CORPO - Corrado
3.2. Come ascoltare la musica
3.3. La salute
3.4. La liberazione
3.5. Le mie fotografie
3.6. L'ha scritto...
3.7. Il Vino
4.1. ERBE AMICHE - Roberto
4.2. Lo stress
4.3. La cellulite
Bibliografia
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 BluGoa
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Saraswati
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
4. Stress e disturbi digestivi

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
Rimedi contro i disturbi digestivi che accompagnano la sindrome da stress



FICUS CARICA (fico comune)

E’ l’albero da cui Adamo ed Eva hanno raccolto le foglie per coprirsi dallo sguardo di Dio, dopo aver mangiato il frutto proibito.
Ritenuto da molte culture come un “dono degli dei”, in quanto rappresentava il legame fra terra e cielo, agisce nelle distonie neurovegetative (alterazioni della motilità dell’apparato gastroenterico dovute ad alterazioni dell’equilibrio del sistema nervoso vegetativo) e nelle somatizzazioni gastriche e viscerali (disturbi dovuti allo scaricare le proprie tensioni emotive sull’apparato gastroenterico).
E’ il rimedio di elezione nelle coliti, nelle gastriti, nel reflusso gastro-esofageo. Pare che la sua azione sia dovuta alla capacità di interrompere il collegamento fra il sistema nervoso centrale ed il Nervo Vago, le cui terminazioni innervano il sistema gastroenterico, bloccando quindi la possibilità che tensioni emotive si trasformino in disturbi di tale apparato.
USO
Macerato glicerico: 50-60 gocce due volte al giorno.


ANGELICA ARCHANGELICA

Veniva coltivata nei monasteri dell’Europa Centrale e, per le sue vere e presupposte virtù, denominata Erba degli angeli o Angelica o Arcangelica, quasi appartenesse veramente al Regli dei Cieli. Le si attribuiva anche la capacità di prolungare la vita. Un certo Annibale Cannoux, morto all’età di 121 anni a Marsiglia, riteneva che la sua longevità derivasse dall’uso quotidiano di radici di Angelica.
Oggi si usa anche nella produzione industriale di alcuni liquori grazie al suo gradevole sapore.
La droga è costituita dalla radice che ha proprietà amaro-aromatiche e contiene un olio essenziale e dei principi amari che normalizzano la motilità dello stomaco riducendone il contenuto gassoso, contribuendo a ridurre il meteorismo. Può essere usata in alcune nevrosi con somatizzazioni viscerali. Contiene anche FUROCUMARINE, sostanze fotosensibilixzzanti, perciò l’uso non può essere prolungato e bisogna evitare l’esposizione al sole durante il trattamento.
E’ controindicata in gravidanza.
USO: Tintura Madre 40 gocce prima dei 3 pasti per non più di 20 giorni.


HUMULUS LUPPULUS

La pianta è nota per essere un ingrediente della birra a cui conferisce il caratteristico sapore amaro-aromatico.
Al Luppolo vengono attribuite proprietà sedative e capacità di smorzare l’ipersensibilità riflessa dello stomaco stimolando, nello stesso tempo, la funzionalità muscolare e la secrezione ghiandolare. Non si conoscono i principi attivi a cui attribuire tali proprietà.
E’ curioso notare che il Luppolo veniva anticamente utilizzato come imbottitura dei guanciali per propiziare il sonno.
Qualche anno fa si notò che le donne che raccoglievano il Luppolo erano soggette ad alterazioni del ciclo mestruale e fu così che si scoprì l’effetto estrogenico 8 cioè stimolante la produzione di estrogeni) della pianta. Tale proprietà viene utilizzata per ridurre i disturbi della menopausa.
USO: Tintura Madre 40 gocce 2-3 volte al giorno. Estratto secco: 100-200 mg per capsula, due volte al giorno.
Controindicazioni: gravidanza, infanzia, pregressi tumori della mammella.


GLICYRRIZA GLABRA (Liquirizia)

Già conosciuta dai Greci per il trattamento delle ulcere, questa radice fu prescritta dai medici arabi contro la tosse e per attenuare i disturbi (infiammazioni ed irritazioni) conseguenti all’uso troppo frequente dei lassativi.
La Liquirizia, infatti, ha proprietà secretolitiche, antitussive, oltre che antispastiche dell’apparato gastrointestinale, sul quale esercita la sua forte azione cicatrizzante ed anche preventiva.
L’indubbia efficacia non è attribuibile solo al componente più conosciuto, l’acido glicerretico ma a tutto il fitocomplesso.L’azione terapeutica della Liquirizia si esplicherebbe attraverso un’azione sul metabolismo dei corticosteroidi.
Viene anche utilizzata nella composizione di pomate a cui conferisce proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti.
USO
Tisana: 1,5 grammi di radice in 150 ml di acqua bollente. Infondere per 15 minuti, poi filtrare e bere mezz’ora prima dei pasti.
Polvere: 0,25 g per capsula. 1 capsula mezz’ora prima dei pasti.
Succo: 1,5-3 g. Due volte al dì.
Tintura madre: 35 gocce 3 volte al dì.
Controindicazioni: ipertensione, epatiti, cirrosi. Evitare di superare le 4-6 settimane di terapia.
© R.Tafuri - 2002 - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare i testi senza autorizzazione.




Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui


Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui
In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.
Non dimenticare di iscriverti alle
NewsLetter del SurjaRing!


Vuoi un regalo dal SurjaRing? clicca qui




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.